top

Biografia

Nato a Calcutta, vissuto e cresciuto a Palermo fin dalla tenera età di 2 anni, Giuseppe ha sempre coltivato nell’arte e nelle sue espressioni, la sua vocazione primordiale. Avvicinatosi alla musica e studiando al Conservatorio dall’età di 12 anni, scopre successivamente nella Fotografia il suo vero “obiettivo”. Passione che gli suggerisce di lasciare gli studi musicali, per dedicarsi a tempo pieno alla sua “vera attività creativa”. Diplomatosi nel 2000, si iscrive all’Accademia di Belle Arti, avvicinandosi in modo concreto all’arte Scultorea, materia che gli consente di approfondire gli studi anatomici e ritrattistici, sotto la guida dello Scultore Professore Salvatore Rizzuti e dai preziosi consigli del Fotografo,Professore Sandro Scalia.
Fin da subito, si rende partecipe nell’organizzazione di eventi artistici per mostre Scultoree e Fotografiche, partecipando inoltre a mostre organizzate dall’Accademia di Palermo stessa. Laureatosi nel 2006, spinto da influenze familiari e dalla forte amicizia che lo lega alla Pittrice Rita Gambino, rapporto nato durante gli anni accademici, si accosta in modo sperimentale anche alla pittura, realizzando diverse estemporanee di pittura in vari paesi Siciliani.
Dal 2007 Partecipa in modo assiduo a diverse mostre fotografiche collettive. Tra queste si ricordano esposizioni a Palermo, Bari, Salerno e New York.
Quest’ultima sotto forma di concorso. Dal 2009 la passione fotografica diventa anche attività lavorativa, approfondendo gli stili fotografici d’Architettura e Still Life per conto di società italiane ed estere realizzando foto per cataloghi e siti internet, e realizzando Book fotografici, servizi per Battesimi e Comunioni. Dal 2010 ad oggi partecipa a mostre fotografiche collettive e personali.
Dal 2012 Si avvicina in modo concreto alla Fotografia Teatrale. Attualmente è anche docente di Fotografia.
Dal 2015 lavora anche in Emilia Romagna.

FacebookFlickrYouTube
giuseppe falzone
sotto
area riservata